In breve

BSVC

«Best Swiss Video Clip»: premiati Larytta e Effe

30.03.2015

Come preludio al Festival m4music sono stati assegnati i premi per il «Best Swiss Video Clip». Il videoclip «Osama Obama» della band Larytta ha vinto il Premio della giuria. Il Premio del pubblico è stato assegnato al videoclip di Effe «Du bisch willkomme».


In occasione dell’inaugurazione del Festival m4music giovedì a Losanna sono stati assegnati i premi per i migliori videoclip musicali della Svizzera: il videoclip «Osama Obama» della band losannese Larytta (regia: Julien Mercier) ha vinto il Premio della giuria come «Best Swiss Video Clip». Il Premio del pubblico è stato assegnato al videoclip «Du bisch willkomme» dell’artista Effe (regia: Haris Dubica). Al voto online per il Premio del pubblico hanno partecipato 5200 persone.

I premi ammontano a 5‘000 CHF ciascuno. Il «Best Swiss Video Clip» viene assegnato da m4music, dalle Giornate del cinema di Soletta e dalla Fondation SUISA.


m4music, il Festival di musica pop del Percento culturale Migros ha avuto luogo dal 26.3 al 28.3.2015 a Losanna e a Zurigo.


Tutti i videoclip nominati
Ulteriori informazioni sul Festival

Ausverkauftes m4music Nneka

Tutto esaurito per m4music

30.03.2015

Il Festival di musica pop del Percento culturale Migros m4music entusiasma la scena musicale.


Con più di 6600 visitatori e 850 rappresentanti nazionali e internazionali del settore musicale, le tre giornate festivaliere di m4music a Zurigo e a Losanna sono state un vero e proprio successo. Il festival ha registrato il tutto esaurito in tutte e tre le giornate. I concerti, il concorso per le giovani leve Demotape Clinic e i Panels sono stati frequentati da fan musicali provenienti da tutta la Svizzera. Nello studio radiofonico 15 di RTS a Losanna e sui cinque palchi del Schiffbau, Moods e dell'Exil di Zurigo si sono esibiti ben 48 gruppi, di cui 32 provenienti dalla Svizzera. Highlight della manifestazione sono stati i concerti di Jungle, Lo & Leduc, Bilderbuch, Nneka (nella foto), From Kid, Mø und Sinkane. Il Festival m4music del Percento culturale Migros si è nuovamente confermato come punto d'incontro più importante per la scena musicale indipendente svizzera.


La 19a edizione di m4music avrà luogo dal 10 al 12 marzo 2016 a Zurigo e Losanna.


Per accedere alle immagini del Festival m4music clicca qui: www.m4music.ch/de/media/pressebilder

Kunst in Bewegung Alexander Xanti Schawinsky 2

Ingresso gratuito al Migros Museum für Gegenwartskunst con il biglietto di m4music

19.03.2015

Con un biglietto per m4music i visitatori del festival hanno diritto all’ingresso gratuito al Migros Museum für Gegenwartskunst.


Le visitatrici e i visitatori di m4music, il Festival di musica pop del Percento culturale Migros, dal 26 al 29 marzo 2015 avranno un doppio vantaggio. Durante il Festival il Migros Museum für Gegenwartskunst offre un ingresso gratuito a coloro che sono in possesso di un biglietto o di un braccialetto per il festival.

Fino al 17 maggio il museo espone una retrospettiva completa dell’opera dell’artista svizzero dell’immagine e del palcoscenico Alexander «Xanti» Schawinsky (1904-1979).


m4music, il Festival di musica pop del Percento culturale Migros, ha luogo a Losanna e a Zurigo dal 26.3 al 28.3.2015.


Ulteriori informazioni sulla mostra
Ulteriori informazioni sul festival
La serie di ritratti im sul magazine online.

m4music soll Spass machen Claire Mudry

«m4music deve divertire»

15.03.2015

Sulla rete Couleur 3 il responsabile del festival m4music Philipp Schnyder von Wartensee ha risposto alle domande provocatorie e critiche della moderatrice Claire Mudry.


«Perché a un Festival di musica pop svizzera si esibiscono anche band internazionali?» «Perché tutti gli artisti cantano solamente in inglese?» e «Perché ai Panel per esperti non ci sono praticamente né romandi né ticinesi?» Durante l’emissione «Plein le Poste» in onda su Couleur 3 Philipp Schnyder von Wartensee, responsabile di m4music, il Festival di musica pop del Percento culturale Migros e la moderatrice Claire Mudry hanno parlato dell’attuale scena musicale svizzera e delle insidie del Röstigraben.


Vai alla trasmissione 

m4music ha luogo dal 26 al 28 marzo 2015 a Losanna e a Zurigo.

Bakara Music ist heimlicher Hauptgewinner an den Swiss Music Awards

Bakara Music è il vincitore segreto degli Swiss Music Awards

04.03.2015

L’etichetta discografica Bakara Music, sostenuta dal Percento culturale Migros, agli Swiss Music Awards vince cinque riconoscimenti.


Tre volte Lo & Leduc, due volte James Gruntz: all’assegnazione dei più importanti premi musicali della Svizzera i rapper pop bernesi e il cantautore basilese hanno vinto complessivamente cinque Swiss Music Awards. Lo & Leduc per il «Best Group», «Best Live Act» e «Best Talent»; James Gruntz per il «Best Breaking Act», egli ha vinto inoltre l’«Artist Award».

Questi cinque premi rappresentano un grande successo anche per l’etichetta zurighese Bakara Music e per il sostegno al pop-label e al management artistico del Percento culturale Migros, che l’anno scorso ha sostenuto Bakara con un contributo di 40’000 CHF. Oltre a Lo & Leduc e a James Gruntz anche Skor, Steff La Cheffe e il produttore Dodo sono sotto contratto presso Bakara.

Lo & Leduc e James Gruntz quest’anno si esibiranno a m4music, il Festival di musica pop del Percento culturale Migros che avrà luogo dal 26 al 28 marzo a Losanna e Zurigo.


www.bakara.ch

Integration durch Information conTAKTnet

Integrarsi informandosi

23.02.2015

conTAKT-net.ch e il Canton Obvaldo hanno creato un portale informativo con temi della vita di tutti i giorni rivolto ai nuovi residenti e ai migranti.


Con conTAKT-net.ch il Percento culturale Migros mette a disposizione dei comuni, delle città e dei cantoni diversi modelli di siti web riguardanti argomenti come il lavoro, abitare, la salute, le finanze, il tempo libero e l’integrazione. L’intento è di facilitare l’integrazione e l’ambientazione dei neoresidenti nel nuovo comune, le pagine informative dovrebbero inoltre stimolare la qualità della convivenza multiculturale. Per la creazione di queste pagine informative il Percento culturale Migros mette a disposizione di città, comuni, regioni e cantoni un set di prestazioni di sostegno (modello di sito web, consulenza e accompagnamento) gratuito e attuale. Dopo che comuni e città come Lucerna, San Gallo, Soletta, St. Margrethen, Dübendorf, Rümlang o Sierre hanno deciso di avvalersi di questa collaborazione, in marzo anche il Canton Obvaldo metterà a disposizione delle pagine informative speciali in dodici lingue.


Per saperne di più: www.contakt-net.ch
www.migration-ow.ch
www.stadtluzern.ch/de/contaktnetbereiche

Royal Stockholm Philharmonic Orchestra Sakari Oramo

Quarta tournee dei Migros-Percento-culturale-Classics con Sakari Oramo

23.02.2015

La Royal Stockholm Philharmonic Orchestra esegue opere di Honegger, Tchaikovskij e Sibelius.


Il programma della tournée IV dei Migros-Percento-culturale-Classics della stagione 2014/2015 ha un’aura scandinava. In occasione dell’esibizione della svedese Royal Stockholm Philharmonic Orchestra, sotto direzione finlandese, non poteva mancare la musica scandinava: così accanto a «Rugby» di Honegger e al concerto per violino di Tchaikowskij sarà eseguita anche la Prima Sinfonia di Sibelius. Questo concerto indimenticabile sarà accompagnato da due assoluti talenti nel loro campo, la violinista Patricia Kopatchinskaja e il direttore d’orchestra Sakari Oramo (foto), dal 19 al 22 marzo a Ginevra, Zurigo, Berna e San Gallo.


Ginevra, Victoria Hall, 19.03.2015, ore 20.00
Zurigo, Tonhalle, 20.03.2015, ore 19.30
Berna, Kultur Casino, 21.03.2015, ore 19.30
San Gallo, Tonhalle, 22.03.2015, ore 19.30


www.migros-kulturprozent-classics.ch

Sarah Lerch

Premiati i talenti del teatro di movimento 2015

16.02.2015

Il concorso di teatro di movimento del Percento culturale Migros premia cinque giovani talenti.


I premi di studio ammontanti a 14’400 CHF ciascuno, sono stati assegnati tutti alla Scuola Teatro Dimitri in Verscio. Sono stati premiati Faustino Blanchut (Toulouse), Moritz Blöchlinger (Berna), Fiona Carroll (Neuchâtel), Donia Sbika (Berna) e Sara Uslu (Confignon). La giuria internazionale ha inoltre assegnato un premio di oltre 3000 CHF per il miglior ruolo di interprete secondario a Sébastien Olivier (Strasburgo), anch’egli della Scuola Teatro Dimitri.


Concorsi per giovani talenti 
Scoprire talenti 

Stina Werenfels

I film sovvenzionati che partecipano al Quartz, il Premio del cinema svizzero

03.02.2015

Cinque nomination per «Chrieg» di Simon Jaquemet


Ieri sera alle Giornate cinematografiche di Soletta sono state rese note le nomination al Premio del cinema svizzero. «Chrieg», che ha beneficiato del sostegno del Percento culturale Migros sia nella creazione che nella postproduzione (cfr. Levatrice cinematografica), ha ottenuto le nomination nelle categorie: miglior film, miglior interprete maschile, migliore interpretazione da non protagonista, migliore fotografia e miglior montaggio. Tra i film che hanno ricevuto un incentivo per la postproduzione, quattro nomination a testa sono andate a «Dora oder Die sexuellen Neurosen unserer Eltern» di Stina Werenfels (miglior film, migliore sceneggiatura, migliore musica da film, migliore fotografia, nella foto col marito Samir) e «Pause» di Mathieu Urfer (miglior film, miglior interprete maschile, migliore interpretazione da non protagonista, migliore musica da film). «ThuleTuvalu» di Matthias von Gunten in consorso nella categoria documentario e per la migliore musica da film. «Petit homme» di Jean-Guillaume Sonnier e «En août» di Jenna Hasse si contendono il Quartz per miglior cortometraggio, mentre «Timber» di Nils Hedinger partecipa nella categoria film d’animazione. E per finire Sven Schelker, vincitore della borsa di studio e del contributo di sostegno (cfr. Biografia), ha ricevuto una nomination come miglior interprete maschile per il suo ruolo in «Der Kreis» di Stefan Haupt.


La promozione cinematografica del Percento culturale Migros

BandXag I Pedestrians

Migros è l’azienda al dettaglio più sostenibile al mondo

02.02.2015

Oekom Research ha analizzato l’impegno sociale ed ecologico di 140 aziende in tutto il mondo. Il miglior risultato è quello ottenuto dal Gruppo Migros.


L’ultima valutazione relativa alla sostenibilità 2014/15 della nota agenzia di rating Oekom Research mostra che, delle 140 imprese al dettaglio analizzate, il Gruppo Migros domina da solo la classifica ricevendo la nota di B+ (buono). Questo risultato la rende l’azienda al dettaglio più sostenibile su scala mondiale. Un giudizio particolarmente positivo è stato dato all’impegno della Migros nei seguenti ambiti: dipendenti, fornitori, approvvigionamento e offerta, tutela dell’ambiente e etica imprenditoriale. Aziende leader come Marks & Spencer, Tesco, Carrefour e Metro seguono in classifica a una netta distanza di tre o più punti. «I rating Oekom sono particolarmente completi e comprendono più di un centinaio di criteri sociali e ambientali», sottolinea Herbert Bolliger, Presidente della Direzione generale Migros. «Questo risultato internazionale ci sprona a fornire prestazioni all’avanguardia anche in futuro.»

Contributi 1 - 10 di 287
Questa pagina
Percento culturale Migros Newsletter

Percento culturale Migros Newsletter

Ogni mese news interessanti e consigli per la cultura. Abbonati ora!

Pour-cent culturel Migros Youtube

Percento culturale Migros Youtube Channel

Scoprite il Percento culturale Migros su Youtube