In breve

Integration durch Information conTAKTnet

Integrarsi informandosi

23.02.2015

conTAKT-net.ch e il Canton Obvaldo hanno creato un portale informativo con temi della vita di tutti i giorni rivolto ai nuovi residenti e ai migranti.


Con conTAKT-net.ch il Percento culturale Migros mette a disposizione dei comuni, delle città e dei cantoni diversi modelli di siti web riguardanti argomenti come il lavoro, abitare, la salute, le finanze, il tempo libero e l’integrazione. L’intento è di facilitare l’integrazione e l’ambientazione dei neoresidenti nel nuovo comune, le pagine informative dovrebbero inoltre stimolare la qualità della convivenza multiculturale. Per la creazione di queste pagine informative il Percento culturale Migros mette a disposizione di città, comuni, regioni e cantoni un set di prestazioni di sostegno (modello di sito web, consulenza e accompagnamento) gratuito e attuale. Dopo che comuni e città come Lucerna, San Gallo, Soletta, St. Margrethen, Dübendorf, Rümlang o Sierre hanno deciso di avvalersi di questa collaborazione, in marzo anche il Canton Obvaldo metterà a disposizione delle pagine informative speciali in dodici lingue.


Per saperne di più: www.contakt-net.ch
www.migration-ow.ch
www.stadtluzern.ch/de/contaktnetbereiche

Royal Stockholm Philharmonic Orchestra Sakari Oramo

Quarta tournee dei Migros-Percento-culturale-Classics con Sakari Oramo

23.02.2015

La Royal Stockholm Philharmonic Orchestra esegue opere di Honegger, Tchaikovskij e Sibelius.


Il programma della tournée IV dei Migros-Percento-culturale-Classics della stagione 2014/2015 ha un’aura scandinava. In occasione dell’esibizione della svedese Royal Stockholm Philharmonic Orchestra, sotto direzione finlandese, non poteva mancare la musica scandinava: così accanto a «Rugby» di Honegger e al concerto per violino di Tchaikowskij sarà eseguita anche la Prima Sinfonia di Sibelius. Questo concerto indimenticabile sarà accompagnato da due assoluti talenti nel loro campo, la violinista Patricia Kopatchinskaja e il direttore d’orchestra Sakari Oramo (foto), dal 19 al 22 marzo a Ginevra, Zurigo, Berna e San Gallo.


Ginevra, Victoria Hall, 19.03.2015, ore 20.00
Zurigo, Tonhalle, 20.03.2015, ore 19.30
Berna, Kultur Casino, 21.03.2015, ore 19.30
San Gallo, Tonhalle, 22.03.2015, ore 19.30


www.migros-kulturprozent-classics.ch

Sarah Lerch

Premiati i talenti del teatro di movimento 2015

16.02.2015

Il concorso di teatro di movimento del Percento culturale Migros premia cinque giovani talenti.


I premi di studio ammontanti a 14’400 CHF ciascuno, sono stati assegnati tutti alla Scuola Teatro Dimitri in Verscio. Sono stati premiati Faustino Blanchut (Toulouse), Moritz Blöchlinger (Berna), Fiona Carroll (Neuchâtel), Donia Sbika (Berna) e Sara Uslu (Confignon). La giuria internazionale ha inoltre assegnato un premio di oltre 3000 CHF per il miglior ruolo di interprete secondario a Sébastien Olivier (Strasburgo), anch’egli della Scuola Teatro Dimitri.


Concorsi per giovani talenti 
Scoprire talenti 

Stina Werenfels

I film sovvenzionati che partecipano al Quartz, il Premio del cinema svizzero

03.02.2015

Cinque nomination per «Chrieg» di Simon Jaquemet


Ieri sera alle Giornate cinematografiche di Soletta sono state rese note le nomination al Premio del cinema svizzero. «Chrieg», che ha beneficiato del sostegno del Percento culturale Migros sia nella creazione che nella postproduzione (cfr. Levatrice cinematografica), ha ottenuto le nomination nelle categorie: miglior film, miglior interprete maschile, migliore interpretazione da non protagonista, migliore fotografia e miglior montaggio. Tra i film che hanno ricevuto un incentivo per la postproduzione, quattro nomination a testa sono andate a «Dora oder Die sexuellen Neurosen unserer Eltern» di Stina Werenfels (miglior film, migliore sceneggiatura, migliore musica da film, migliore fotografia, nella foto col marito Samir) e «Pause» di Mathieu Urfer (miglior film, miglior interprete maschile, migliore interpretazione da non protagonista, migliore musica da film). «ThuleTuvalu» di Matthias von Gunten in consorso nella categoria documentario e per la migliore musica da film. «Petit homme» di Jean-Guillaume Sonnier e «En août» di Jenna Hasse si contendono il Quartz per miglior cortometraggio, mentre «Timber» di Nils Hedinger partecipa nella categoria film d’animazione. E per finire Sven Schelker, vincitore della borsa di studio e del contributo di sostegno (cfr. Biografia), ha ricevuto una nomination come miglior interprete maschile per il suo ruolo in «Der Kreis» di Stefan Haupt.


La promozione cinematografica del Percento culturale Migros

BandXag I Pedestrians

Migros è l’azienda al dettaglio più sostenibile al mondo

02.02.2015

Oekom Research ha analizzato l’impegno sociale ed ecologico di 140 aziende in tutto il mondo. Il miglior risultato è quello ottenuto dal Gruppo Migros.


L’ultima valutazione relativa alla sostenibilità 2014/15 della nota agenzia di rating Oekom Research mostra che, delle 140 imprese al dettaglio analizzate, il Gruppo Migros domina da solo la classifica ricevendo la nota di B+ (buono). Questo risultato la rende l’azienda al dettaglio più sostenibile su scala mondiale. Un giudizio particolarmente positivo è stato dato all’impegno della Migros nei seguenti ambiti: dipendenti, fornitori, approvvigionamento e offerta, tutela dell’ambiente e etica imprenditoriale. Aziende leader come Marks & Spencer, Tesco, Carrefour e Metro seguono in classifica a una netta distanza di tre o più punti. «I rating Oekom sono particolarmente completi e comprendono più di un centinaio di criteri sociali e ambientali», sottolinea Herbert Bolliger, Presidente della Direzione generale Migros. «Questo risultato internazionale ci sprona a fornire prestazioni all’avanguardia anche in futuro.»

Projekt meingleichgewicht Preisverleihung

Il primo premio meingleichgewicht va alla Fondazione Brühlgut

29.01.2015

La Fondazione Brühlgut di Winterthur ha ottenuto il primo premio 2015 meingleichgewicht, un programma per la promozione della salute del Percento culturale Migros.


Dal 2011 il concorso meingleichgewich premia con una somma annuale di 25’000 CHF i progetti per la promozione della salute realizzati da istituzioni per persone disabili. «Restiamo in movimento», il progetto vincitore della Fondazione Brühlgut di Winterthur, ha ricevuto il primo premio di 10’000 franchi. La Direzione della fondazione, i collaboratori e le persone disabili che risiedono nella struttura hanno creato insieme un'offerta che include alimentazione, movimento, relax e condivisione. Hanno voluto dimostrare che si può essere attenti alla propria salute in modo piacevole e divertente. Gli altri premi sono stati assegnati alle istituzioni Säntisblick di Herisau (7000 CHF) e al Foyer de Porrentruy, Porrentruy (5000 CHF).


Vai al comunicato stampa
Progetto meingleichgewicht

Simon Jaquemet

Incoronato «Chrieg» di Simon Jaquemet

29.01.2015

Il film sovvenzionato dal Percento culturale Migros vince il premio Max Ophüls.


«Chrieg» di Simon Jaquemet, sostenuto sia nei contenuti che nella produzione (vedi Levatrice cinematografica), ha vinto il premio Max Ophüls come miglior film ottenendo 36’000 euro all'omonimo festival che si svolge a Saarbrücken ed è uno dei più importanti eventi del suo genere per le giovani leve di area germanofona. Inoltre Benjamin Lutzke, il protagonista, per la sua interpretazione del quindicenne Matteo è stato premiato come miglior promossa. I nostri complimenti!


Sito web del film
Le nuove idee del Percento culturale Migros

Stiftung IdeeSport

Il Percento culturale Migros sostiene la fondazione IdéeSport

28.01.2015

La Fondazione IdéeSport offre spazi per movimento e incontri a giovani e bambini.


Poiché le attività dei bambini che implicano movimento diminuiscono durante i fine settimana invernali, la Fondazione IdéeSport ha creato gli «OpenSunday». In inverno 50 palestre sparse in 15 cantoni ogni domenica pomeriggio aprono i battenti ai bambini nell’età delle scuole elementari. Viene inoltre ampliata l’offerta di «MidnightSports», rivolto ai giovani che hanno compiuto 13 anni: ogni sabato sera dalle 21 a mezzanotte alcune palestre (finora aderiscono i cantoni di AR, SG e TG) si trasformano in un punto di ritrovo e propongono giochi come streetsoccer, basket o volley. Esse mettono inoltre a disposizione spazi per la danza, il pingpong, oltre a offrire una buvette. Questo servizio dispone di una sorveglianza, è gratuito e non richiede un’iscrizione. Il Percento culturale Migros sostiene la Fondazione nell’intento di estendere questo tipo di iniziative a tutta la Svizzera.


Per maggiori informazioni riguardo a «OpenSunday» e «MidnightSports».

Best Swiss Video Clip 2015

Sono stati nominati i cinque candidati per il «Best Swiss Video Clip»

27.01.2015

Con la nomina delle band si è aperta la votazione per il premio del pubblico.


Alle 50esime Giornate del cinema di Soletta il comitato di selezione ha presentato le nomination per il «Best Swiss Video Clip» 2015. Tra i 235 video pervenuti ne sono stati scelti cinque che parteciperanno al round finale. Sono stati nominati «Into the Wild» di Jonathon Lim (interprete: Bonaparte), «Osama Obama» di Julien Mercier (interprete: Larytta), «Countless Roads» (nella foto) di Gregor Brändli (interprete: James Gruntz), «Solar Soliloquy» di Garrick J. Lauterbach (interprete: Audio Dope) così come «Du bisch willkomme» di Haris Dubica (interprete: Effe). Le band nominate sono in lizza per un premio della giuria e un premio del pubblico dell’importo di 5000 CHF ciascuno. Il premio sarà consegnato a Losanno il 26 marzo 2015 in occasione di m4music, il Festival di musica pop del Percento culturale Migros . È aperta la votazione del pubblico online su www.mx3.ch/m4music.


Il Festival m4music avrà luogo dal 26 al 28.03.2015 a Zurigo e a Losanna. I biglietti sono ottenibili su www.starticket.ch o nei luoghi designati alla prevendita.

Jacqueline Zünd e Stefan Jung

Jacqueline Zünd vince il 5° concorso Percento culturale Migros documentario-CH

26.01.2015

Con il suo progetto «2,8 Tage» (2,8 giorni), la registra Jacqueline Zünd si è imposta sui suoi due concorrenti.


Alle Giornate cinematografiche di Soletta è stato reso noto il vincitore del 5° concorso Percento culturale Migros documentario-CH. Nel suo progetto «2,8 Tage», la Zünd analizza l’attuale prassi svizzera, in cui in caso di divorzio l’affidamento viene normalmente condiviso tra i genitori facendo sì che i figli continuino a vivere in due case. Il film si approccia alla realtà dei bambini e dalla loro prospettiva mostra cosa significa quando da un’unica unità nascono due mondi. Interpretando lo spazio come tema del concorso, apre quindi un mondo fatto di spazi esteriori e di spazi interiori. «2,8 Tage» viene sostenuto dal Percento culturale Migros, finanziato da SRG SSR e uscirà nelle sale cinematografiche probabilmente nel 2016. Durante la premiazione sarà lanciata anche la 6° edizione del concorso Percento culturale Migros documentario-CH che avrà come tema il tempo.


Concorso percento culturale Migros documentario-CH


(Immagine: Jacqueline Zünd e produttore Stefan Jung)

Contributi 1 - 10 di 282
Questa pagina
Percento culturale Migros Newsletter

Percento culturale Migros Newsletter

Ogni mese news interessanti e consigli per la cultura. Abbonati ora!

Pour-cent culturel Migros Youtube

Percento culturale Migros Youtube Channel

Scoprite il Percento culturale Migros su Youtube