In breve

Ausschreibung Festival Belluard 2016

Aperte le iscrizioni per l'edizione 2016 del Festival Belluard

13.11.2015

Il Festival Belluard Bollwerk International 2016 sostiene produzioni artistiche di tutti i generi.


Dal 23.6 al 2.7.2016 a Friborgo avrà luogo il 33esimo Festival Belluard Bollwerk International. Per 10 giorni il Festival multilingue crea degli spazi per artisti e spettatori, per neofiti ed esperti, per friborghesi e ospiti da tutto il mondo. Andranno in scena progetti artistici provenienti da tutti i rami e tutte le discipline secondo il motto: quanto più interdisciplinare tanto più Belluard. Il Festival, che gode del sostegno del Percento culturale Migros, non si limita ad offrire accoglienza ai progetti, ma è anche partner di produzione. Il tema del bando di concorso per i progetti di quest'anno è «tradizioni viventi». Possono candidarsi artisti che lavorano in modo interdisciplinare ed esperti provenienti da altri ambiti, sia individualmente sia in gruppo, da tutto il mondo. Sono ammesse tutte le forme espressive artistiche. I progetti che saranno selezionati da una giuria internazionale riceveranno un contributo ai costi di produzione tra i 2'000 CHF e i 12'000 CHF. Termine di iscrizione è il 30.11.2015.


Ulteriori info

Deutsch lernen im Migros Restaurant

Imparare il tedesco al Ristorante della Migros

11.11.2015

Un progetto pilota della Scuola Club Migros Zurigo offre corsi di tedesco al ristorante Migros della Limmatplatz. Grazie al suo prezzo di 5 franchi l’offerta è perfettamente in linea con l’impegno sociale di Gottlieb Duttweiler.


Offerta per l'integrazione al Ristorante Migros. Abitare, fare la spesa, cibo e salute: i temi del corso di tedesco fanno parte della quotidianità dei partecipanti. Dall’inizio di settembre alcuni docenti della Scuola Club Migros Zurigo insegnano a persone di lingua straniera al Ristorante Migros alla Limmatplatz. Gli interessati possono partecipare senza bisogno di annunciarsi alla modica cifra di cinque franchi a lezione. La lezione si focalizza soprattutto sulla conversazione, i partecipanti discutono di temi appartenenti alla vita di tutti i giorni, migliorando così le proprie competenze linguistiche. Le esercitazioni di conversazione sono rivolte soprattutto a persone di lingua straniera a partire dal livello A2 fino a B1.  Dopo una fase pilota di grande successo, l'offerta è stata estesa fino al 2017. Il progetto pilota è sostenuto dalla città di Zurigo, dalla Segreteria di Stato della migrazione e dalla promozione all’integrazione del canton Zurigo. L’offerta è rivolta ai partecipanti che hanno il domicilio a Zurigo e nei dintorni.


Cosa: corso di tedesco con focus sulla conversazione
Dove: Ristorante Migros alla Limmatplatz di Zurigo
Quando: lunedì – venerdì, ore 9.30
Prezzo: 5 CHF a lezione per i partecipanti residenti nella città di Zurigo. 7.50 CHF per i partecipanti residenti fuori città.
Iscrizione: no

Hedy Graber Preisverleihung 2

Percento culturale Migros: Hedy Graber è la manager europea della cultura 2015

29.10.2015

Riconoscimento internazionale per il Percento culturale Migros: in occasione dell’Award per i brand culturali Hedy Graber riceve il riconoscimento di manager europea della cultura 2015.


Hedy Graber, responsabile della Direzione Affari culturali e sociali della Federazione delle cooperative Migros, il 29 ottobre 2015 a Berlino ha ricevuto il premio di manager europea della cultura dell’anno. Fra i nominati vi erano Chris Dercon, direttore della Tate Gallery of Modern Art London e Annemie Vanackere, responsabile del Theater Hebbel am Ufer di Berlino. L’Award dei brand culturali 2015 assegna un riconoscimento agli intermediari culturali più impegnati, alle forme di investimento creative e agli operatori culturali di maggior successo. Una giuria composta da esperti provenienti dal mondo dell’economia, della cultura e dei media sceglie i vincitori delle sette categorie. La giuria ha motivato la scelta tra le altre cose sottolineando l’eccezionale importanza acquisita da Hedy Graber nel suo ambito di lavoro per un lungo periodo.


Intervista con Hedy Graber (Kulturmarken-Gala)

Informazioni stampa

Eurocentres Playa del Carmen

Quattro nuove scuole partner

02.11.2015

Gli Eurocentres, sostenuti dal Percento culturale Migros, offrono quattro nuove destinazioni per lo studio delle lingue.


1960 Gottlieb Duttweiler e alcune altre persone crearono la Fondazione indipendente Eurocentres, ossia scuole di lingua in loco. Oggi vi sono circa quaranta sedi sparse su tutti e cinque i continenti. Eurocentres offre ora due nuove scuole nella soleggiata California: a Los Angeles e Santa Barbara. I futuri studenti di spagnolo possono prenotare da subito un corso linguistico dal sapore caraibico a Playa del Carmen (Messico, foto) e a Madrid (Spagna).


Per ulteriori informazioni su Eurocentres 

Werkbeiträge Digitale Kultur 2015 vergeben Seismographic Sounds Norient

Assegnati i contributi alle opere di cultura digitale 2015

14.10.2015

Su trenta progetti inoltati otto vengono sostenuti con un contributo complessivo di 60’000 CHF.


Il Percento culturale Migros assegna per la nona volta contributi alle opere di cultura digitale. I progetti mostrano che i media digitali non producono solamente arte di pregio, ma che si chinano anche su questioni di natura sociale. Ecco i contributi:

  • 18’000 CHF a Christoph Wachter e Mathias Jud (entrambi di Wallisellen) per «Open-Cospas-Sarsat», sistema di localizzazione di imbarcazioni che trasportano profughi
  • 10’000 CHF a Stéphane Noël (Berlino) e Mica Spranger (Tokyo) per l’installazione «Das Fremde», in cui robot sviluppano una propria lingua e cultura
  • 10’000 CHF a Marc Dusseiller, Christoph Stähli (entrambi di Zurigo) e Michael Egger (Friborgo) per la piattaforma elettronica «CocoMake7», con cui è possibile produrre musica o sviluppare videogiochi
  • 5000 CHF per l’installazione sonora «Horizons irrésolus» di Diego Blas, Vincent Hänni, Rudy Decelière e Robert Kieffer (Losanna): fino a 1000 mini sintetizzatori disposti a esagono dischiudono un orizzonte sonoro originale
  • 5000 CHF a Mario Purkathofer e Daniel Boos (entrambi di Zurigo) per «Re:Public Domain» «Re:Public Domain», un gioco che riunisce le fonti digitalizzate di opere storiche divulgandole con tecnologie di scrittura e di lettura contemporanee
  • 5000 CHF a Nadezda Suvorova (Ginevra) per la app «MIKMA» «MIKMA», che esplora universi visivi e sonori su diversa scala
  • 4000 CHF a Michael Gianfreda (Berna) per «Alode», una versione-Midi attualizzata del leggendario sintetizzatore sequenziale «Triadex Muse»
  • 3000 CHF a Niculin Barandun (Basilea) per la video performance «Proteios» che si occupa dello stato di avanzamento della ricerca genomica e della complessità della sua visualizzabilità e leggibilità

Il prossimo concorso per i contributi alle opere di cultura digitale avrà luogo nella primavera del 2016.

Literaturförderung 2015 Postkarte

È stato conferito il primo contributo di promozione all’editoria letteraria nell’ambito di «Tesori da scoprire»

23.09.2015

Il Percento culturale Migros sostiene l’editoria letteraria con un contributo di 40’000 franchi.


Nell’ambito della promozione letteraria, rinnovata nel 2015, il Percento culturale Migros conferisce per la prima volta contributi di promozione all’editoria. Le editrici Christa Baumberger e Nicola Behrmann ricevono 20’000 CHF per il loro lavoro al volume «Emmy Hennings Dada». Altri 20’000 CHF sono stati assegnati all’editore Renzo Caduff per il suo lavoro all’edizione completa «Alfons Tuor. Poesias. Ovra lirica cumpleta».

Il nuovo canale di promozione sostiene editori freelance che pubblicano raccolte di testi di valore, epistolari o opere postume sotto forma di prima edizione o di ristampa. Oltre a «Tesori da scoprire» il nuovo concetto di promozione comprende altri tre progetti atti a promuovere l’attuale produzione letteraria della Svizzera quadrilingue: «double – la piattaforma letteraria del Percento culturale Migros», «Promozione delle riviste letterarie» e «Poesia e Spoken!».


Per ulteriori informazioni 
Vai al comunicato stampa
«Il sostegno svizzero alla letteratura è obsoleto»

Schauspiel Wettbewerb 2015 Marion Chabloz

Concorso di recitazione 2015

11.09.2015

Premiate 13 nuove leve della Svizzera tedesca e della Romandia.


Quest’anno al concorso di recitazione del Percento culturale Migros 13 attrici e attori di talento sono riusciti a impressionare le giurie della Svizzera tedesca e francese. Essi ricevono ciascuno un premio agli studi di 14´400 CHF. La giovane attrice Marion Chabloz (VD, vedi foto) ha inoltre vinto un premio di incoraggiamento.


Vai al comunicato stampa

bugnplay.ch Wettbewerb 2016

Concorso bugnplay.ch 2016

07.09.2015

Coloro che si iscriveranno tempestivamente al concorso bugnplay.ch 2016 saranno premiati.


Il concorso bugnplay.ch permette a bambini e ragazzi di fare esperimenti con i propri progetti nel campo dei media, della tecnologia e dell’arte. La fantasia non avrà confini, ci si potrà infatti sbizzarrire creando robot, cortometraggi, film d’animazione, giochi per il computer e quant’altro. Il concorso è rivolto a bambini e ragazzi di età compresa tra gli 8 e i 20 anni, termine di iscrizione è il 31.01.2016. Questa è la decima edizione del più grande concorso svizzzero per nuovi media e robotica organizzato dal Percento culturale Migros.


Vai a ulteriori informazioni e all’iscrizione: www.bugnplay.ch

Ausschreibung Best Swiss Video Clip Julien Mercier Haris Dubica

Bando di concorso: Best Swiss Video Clip

24.08.2015

m4music, il Festival di musica pop del Percento culturale Migros e le Giornate del cinema di Soletta sono alla ricerca del migliore videoclip svizzero dell’anno.


I video musicali possono essere iscritti online o caricati fino al 23 settembre 2015. Tutti i film selezionati per la finale saranno proiettati nel gennaio 2016 durante le 51esime Giornate del cinema di Soletta e prenderanno parte alla corsa finale per il «Best Swiss Video Clip».


La premiazione avrà luogo per la prima volta a Zurigo: il sabato del festival, 16 aprile, durante lo spettacolo di premiazione sarà assegnato un Premio della giuria e un Premio del pubblico. Entrambi i premi ammontano a 5000 CHF.


Il prossimo festival m4music avrà luogo dal 14.4 al 16.4.2016.


www.m4music.ch/de/best-video-clip

Finalisten 6. CH-Dokfilm-Wettbewerb

Sono stati resi noti i finalisti del 6a concorso documentario-CH

06.08.2105

Al Festival del film di Locarno sono stati presentati i tre vincitori del primo turno del concorso documentario-CH indetto anche quest’anno dal Percento culturale Migros.

Il tema della 6a edizione del concorso documentario-CH era il «tempo». La giuria ha nuovamente selezionato tre progetti che verranno sostenuti nelle fasi successive dello sviluppo. In «COR», Sergio Da Costa si concentra sull’omonima stazione ornitologica di Ginevra. Qui non vengono curati solo gli uccelli, il centro serve anche per reintegrare i disoccupati nel mercato del lavoro. In «Wir haben die Uhr, Ihr habt die Zeit» (Noi abbiamo l’orologio, voi avete il tempo), Sandra Gysi mette a confronto due mondi molto diversi: le stazioni centrali di Zurigo e del Cairo. Nicole Vögele, in «Closing Time», affronta il «passaggio temporale» tra la fine del lavoro e il ritorno alla vita privata.

I registi vincitori ricevono ciascuno un premio di 25’000 CHF per l’elaborazione delle loro idee fino alla fase di realizzazione. All’inizio del 2016 la giuria presenterà il progetto vincitore alle Giornate di Soletta.

Nella foto: Aline Schmid (Intermezzo Films), Sandra Gysi, Nicole Vögele, Sergio Da Costa, Joëlle Bertossa (Close Up Films) (da sin.).

Contributi 21 - 30 di 332
Questa pagina
Percento culturale Migros Newsletter

Percento culturale Migros Newsletter

Ogni mese news interessanti e consigli per la cultura. Abbonati ora!

Pour-cent culturel Migros Youtube

Percento culturale Migros Youtube Channel

Scoprite il Percento culturale Migros su Youtube