Individui

Tutto sotto controllo 7.4.14

È raro che una coreografa venga invitata due volte di fila al Festival della Danza del Percento culturale Migros Steps. Ma quando, come nel caso di Sharon Eyal e Gai Behar tra le due esibizioni c’è la fondazione di una compagnia, le cose sono un poco diverse. In un’intervista i due creatori israeliani spiegano i motivi per cui hanno deciso di percorrere la propria strada.

Il re a Taiwan Il re a Taiwan

Con la sua produzione «Yo Gee Ti» il coreografo francese Mourad Merzouki attraversa i confini – geografici, linguistici e stilistici. Per il Festival della Danza Steps la sua compagnia Käfig tocca anche la Svizzera. Un’occasione ideale per  conversare su come ci si possa capire danzando.

«Sulle tracce dei sogni dei giovani» 2.4.14

Poco più di vent’anni or sono Claudio Chiapparino diede seguito a un desiderio molto sentito tra i giovani: quello di avere la possibilità di esibirsi live, presentando al pubblico la propria produzione artistica.

Filmare le ombre del mondo 1.4.14

Il cineasta Daniel Schweizer si interessa a chi sta ai margini. A coloro che non hanno la parola, alla parte in ombra delle società, ai gruppi che non escono allo scoperto. Il cinema del documentarista è decisamente impegnato, ed egli non ha paura di scioccare il suo pubblico.

«Mentre parli io ti vedo» 24.3.14

Cristina Galbiati e Ilija Luginbühl godono da tempo del sostegno del Percento culturale Migros. I loro sono progetti ambiziosi, che richiedono un certo sforzo mentale al visitatore, nonché la sua completa disponibilità a inoltrarsi in quei meandri dell'emotività non sempre facili da sondare. Il nuovo progetto che debutterà a Bellinzona, intende sollevare il sipario su coloro che il mondo lo vedono, ma con altri occhi.

«La Svizzera secondo un inglese» 13.3.14

Il britannico (e svizzero di adozione) Diccon Bewes sarà a Lugano a fine marzo per un incontro pubblico, in cui presenterà il nuovo libro «Slow Train to Switzerland».

Una regina nell’occhio del ciclone 1.3.14

Amelia Scicolone non si concede pause: a 28 anni ha già un bachelor, due master, innumerevoli corsi di perfezionamento e ora un’attività scenica più che frenetica. Il suo strumento è la voce. La premiata duplice ha appena iniziato la sua carriera, ma ha già il vento in poppa.

«È fuori di testa: a Berlino ci affidiamo ai valori svizzeri!» 26.2.14

Da quando Berlino è la capitale della Germania, la città è diventata un centro culturale per tutta l’Europa. Anche per molti musicisti svizzeri. Cosa rende questa città tanto affascinante e ricca di potenziale? A colloquio con Tobias Jundt della Band Bonaparte e Ueli Häfliger, responsabile musicale della stazione radio FluxFM.

«Tra il primitivismo e il modernismo» 18.2.14

L’attuale mostra del Museo Migros d’arte contemporanea si china sull’opera di Stravinskij «Sacre du printemps», una pièce di danza assurta a icona della storia della cultura europea. Durante un incontro lo studioso di danza Gerald Siegmund ci ha spiegato i motivi del fascino di quest’opera.

«La fine di ogni dubbio arriva all’inizio di un concerto» 10.2.14

Dopo anni di ritiro è tornato il virtuoso russo del violino Maxim Vengerov. Il concerto extra dei Percento culturale Migros Classics fa parte della sua tournée con la Polish Chamber Orchestra. L’eccezionalità del concerto consiste nel fatto che Vengerov si esibirà sia come solista sia come dirigente. Un colloquio su questo doppio ruolo.

Contributi 1 - 10 di 129
Questa pagina
Percento culturale Migros Newsletter

Percento culturale Migros Newsletter

Ogni mese news interessanti e consigli per la cultura. Abbonati ora!

Pour-cent culturel Migros Youtube

Percento culturale Migros Youtube Channel

Scoprite il Percento culturale Migros su Youtube