Cercasi: bambini e giovani ricchi d’inventiva e creatività

Bambini e giovani crescono oggi con smartphone, Facebook, Youtube e PC tavoletta utilizzandoli senza troppa fatica. bugnplay.ch, il concorso mediale e di robotica del Percento culturale Migros, è inteso a motivare bambini e giovani di età compresa tra gli 8 e i 20 anni a creare fantasiosi progetti realizzati per conto proprio con l’uso di media digitali e nuove tecnologie. Il termine di iscrizione è il 31 gennaio 2012. Novità: bugnplay.ch organizza workshop che mirano a trasmettere le conoscenze fondamentali sull’uso dei nuovi media e a stimolare la realizzazione di progetti propri.

Come possono applicare creativamente i bambini e i giovani i nuovi media e le nuove tecnologie? Grazie ai workshop e al concorso bugnplay.ch, il Percento culturale Migros promuove il confronto tra bambini e giovani, da un lato, e i nuovi media dall’altro. Il ventaglio di elaborati da proporre al concorso è ampio e va da robot e installazioni elettroniche a film d’animazione, per finire con giochi per computer.

Il Percento culturale Migros premia le migliori idee elargendo premi in contanti fino a 1000 franchi per ogni categoria d’età. Per la giuria non è determinante il grado di professionalità con cui è stato realizzato un progetto, bensì soprattutto il carattere innovativo e l’originalità dell’invenzione e l’ingegnosità con cui i partecipanti hanno realizzato un’idea con i media digitali, le nuove tecnologie o l’elettronica. Inoltre, al miglior team nella categoria «Game» viene conferito il premo «Game Award» di Pro Helvetia. Nel giugno 2012 bugnplay.ch presenterà i vincitori in occasione di una premiazione pubblica a Zurigo.

Nuovo: workshop con artisti

Da ottobre 2011 a gennaio 2012 bugnplay.ch organizzerà diversi workshop per bambini e giovani incentrati sulla robotica, la programmazione di immagini sonore e la produzione di un film d’animazione. La prima serie di seminari si terrà il 12 novembre 2011 a Lugano e il 3 dicembre 2011 a Winterthur, entrambi dalle ore 9 alle ore 16. Nel workshop di una giornata l’artista esperto in robotica Daniel Imboden costruirà insieme ai partecipanti un robot-spazzolino vibrante con poco dispendio tecnico. Il collettivo artistico omnimorph.ch insegna inoltre ai bambini e ai giovani come viene prodotto un film Stop Motion mostrando loro come si possa utilizzare questa tecnologia anche a casa. Il workshop costa 50 franchi a persona (vitto e materiale compresi). Le date di un ulteriore workshop con la Radioschule klipp+klang nella Svizzera francese e tedesca verranno rese note a fine settembre 2011 sul sito Internet di bugnplay.ch.

Per informazioni e iscrizione sul concorso e sui workshop: www.bugnplay.ch

Informazioni

Possono partecipare al concorso bugnplay.ch del Percento culturale Migros singole persone, gruppi e classi di scuole in tre categorie d’età: dagli 8 agli 11 anni, dai 12 ai 16 anni e dai 17 ai 20 anni. Il termine d’iscrizione è il 31 gennaio 2012. Entro il 31 marzo 2012 i partecipanti devono presentare il loro progetto per una delle categorie del concorso: Web/Words/Games, Audio/Video o Installazione/Robotica. La premiazione pubblica si terrà nel giugno 2012.

Informazioni per i giornalisti:

Barbara Salm, responsabile Comunicazione, Direzione Affari culturali e sociali, Federazione delle Cooperative Migros, Zurigo; tel. 044 277 20 79, barbara.salm@mgb.ch

Download informazione stampa

Informazione stampa, 07/09/11 - Cercasi: bambini e giovani ricchi d’inventiva e creatività
Foto | Un premio principale del concorso bugnplay.ch 2011: Robin e Timon Kaufmann, di Ehrendingen (AG), per la loro macchina che crea poesie con distributore di cioccolato incorporato. (Foto Klaus Rozsa)
Questa pagina