1941 - La Migros diventa cooperativa

Nel pieno di un periodo di crisi generale, mentre in Europa si scatena la guerra, Gottlieb Duttweiler ha il coraggio di intraprendere un passo importante: regala la Migros. Insieme a sua moglie Adele, Duttweiler compra tutte le azioni della Migros SA per trasformare quest’ultima in una cooperativa. Da questo momento in poi, tutti gli impiegati e i clienti Migros sono cooperatori e quindi proprietari della Migros. In questo modo Duttweiler vuole dimostrare che i suoi obiettivi non mirano unicamente ai profitti, ma soprattutto all’impegnano sociale e culturale.