2012 - Apertura del Migros Museum für Gegenwartskunst

Dopo due anni di ristrutturazione il 16 novembre 2012, con la prima personale svizzera dell'artista islandese Ragnar Kjartansson, ha avuto luogo l'inaugurazione del Migros Museum für Gegenwartskunst situato nell'areale artistico della Löwenbräu. Grazie agli spazi recentemente ristrutturati il Museo rinomato internazionalmente è finalmente dotato della possibilità di presentarsi con un occhio rivolto al futuro. Esso dispone ora di due piani espositivi: un piano sarà utilizzato per la presentazione della collezione, mentre l'altro sarà destinato a esposizioni individuali o collettive. Un'ulteriore sala permetterà inoltre di estendere il programma generale e di mediazione.