A m4music 2020 l’unico concerto in Svizzera dei Bombay Bicycle Club

23a edizione di m4music, il festival della musica pop del Percento culturale Migros

Dal 19 al 21 marzo 2020 si svolgerà a Zurigo la 23a edizione di m4music, il festival della musica pop del Percento culturale Migros. I primi artisti sono confermati: a fare da protagonista sarà la band inglese Bombay Bicycle Club. Il pubblico potrà inoltre applaudire ambiziosi talenti svizzeri come il rapper lucernese Mimiks o gli Asbest soprannominati «la band più arrabbiata di Basilea». I biglietti Early Bird sono disponibili sin da ora.

Le esibizioni internazionali confermate per il festival m4music 2020 sono le seguenti:

Bombay Bicycle Club (UK)
Dopo quattro album e 10 anni di grandi successi insieme, nel 2015 la band indie-rock aveva deciso di concedersi una pausa. Ora sono tornati con un nuovo album e m4music sarà l’unica tappa svizzera del loro tour attuale.

Islandman (TR)
Con un peculiare mix multistrumentale di krautrock e afrobeat, questo trio turco sa riunire diversi mondi culturali e musicali.

Kings (UK/CH)
La cantante 24enne unisce malinconiche ballate per pianoforte a melodie R&B, con una musica che è in egual misura fragile e forte.

MAJAN (DE)
Il giovane ventenne viene considerato l’erede legittimo di Cro, da quando ha realizzato la canzone «1975» insieme a lui. Oltre al rap, il suo sound spazia anche fino al dancehall e alle ballate per pianoforte.

Provinz (DE)
Il nome della band folk-pop deriva dalle origini dei musicisti. La pubertà e la noia li portavano a fare pensieri pieni d’invidia verso le grandi città, tema espresso anche nel loro EP di esordio.

Le esibizioni svizzere confermate per il festival m4music 2020 sono le seguenti:

Amami (GE/CH)
Un trio capace di creare un sound misterioso e carico di energia, un ibrido tra musica elettronica, pop e dancehall.

Blind Butcher (LU/CH)
Con uno sfrenato mix di stili mutuato da rock’n’roll, disco, new wave, punk e country, questi sedicenti «stregoni» celebrano il loro personale sound disco trash.

Mimiks (LU/CH)
Questo lucernese appartiene ormai ai nomi consolidati sulla scena del rap svizzero. Il suo album di debutto «VodkaZombieRamboGang» ha raggiunto i vertici delle classifiche musicali svizzere.

Sirens of Lesbos (BE/CH)
I cinque bernesi, il cui brano «Long Days, Hot Nights» è stato trasmesso innumerevoli volte su BBC Radio 1, presentano un sound multiculturale derivato da pop, reggae e ritmi africani.

Sul palco si esibiranno anche i vincitori / le vincitrici della Demotape Clinic 2019, il concorso per giovani talenti della musica pop svizzera del Percento culturale Migros:

Asbest (BS/CH)
Il sound di questo trio guidato dalla cantante e chitarrista Robyn Trachsel si ispira a punk, noise rock e shoegaze, rispecchiando altresì le esperienze personali di Trachsel in quanto transessuale.

La Colère (GE/CH)
Una produttrice e autrice di musica elettronica che sperimenta con un mix di trip-hop, ambient ed electro.

Quiet Island (GE/CH)
Il canto armonico e cristallino colloca questo quartetto in un sound accuratamente studiato di chitarre, batteria e basso, con un arrangiamento di violoncello, flauto, sintetizzatori o vibrafono.

Pubblicazione del programma / Accreditamenti

Il programma completo di m4music sarà reso noto alla fine di gennaio 2020; da quel momento verranno accettati anche gli accreditamenti.

La prevendita è iniziata

Sin da ora, sul sito www.starticket.ch o nei punti di prevendita sono disponibili biglietti Early Bird (pass per due giorni) a CHF 75.– anziché CHF 89.–.

m4music

m4music è il più importante luogo d’incontro del panorama musicale indie in Svizzera. Grazie al festival vero e proprio, alla conferenza, alla Demotape Clinic e al Best Swiss Video Clip, il Percento culturale Migros crea una piattaforma ideale per lo scambio informativo e la promozione dei giovani talenti. Maggiori informazioni all’indirizzo www.m4music.ch.

Informazioni per i giornalisti

Philipp Schnyder von Wartensee, responsabile festival m4music, Direzione affari culturali e sociali, Federazione delle cooperative Migros, Zurigo, telefono 058 570 22 20, philipp.schnyder@mgb.ch

Referente per i media m4music: Lea Rindlisbacher, telefono 078 739 97 08, media@m4music.ch

Download informazione stampa:

Informazioni per i giornalisti di 11.12.2019 – A m4music 2020 l’unico concerto in Svizzera dei Bombay Bicycle Club

Il Percento culturale Migros è l’espressione di un impegno volontario di Migros, sancito dagli statuti, a favore della cultura, della società, della formazione, del tempo libero e dell’economia. www.percento-culturale-migros.ch