Bandi di concorso

Con i suoi bandi di concorso, il Percento culturale Migros imprime slancio e qualità innovative al panorama culturale svizzero. Il promotore culturale privato svizzero fornisce un cospicuo contributo a iniziative artistiche che affrontano aspetti specifici dei suoi tre indirizzi di promozione: «Co-creazione culturale», «Next Generation» e «Nuove prospettive».

Bando: Co-creazione culturale. Diversità e inclusione


In breve: con questo bando il Percento culturale Migros invita operatrici e operatori culturali professioniste/i in Svizzera ad affrontare i temi della diversità e dell’inclusione in modo co-creativo. Sono richiesti progetti e idee di progetto che contribuiscano ad accrescere la visibilità di questi temi.
Quali progetti è possibile presentare?
  • Progetti che aprano nuove prospettive in relazione alla diversità e all’inclusione 
  • Progetti che contribuiscano a una rappresentanza paritaria di tutti i gruppi sociali nell’offerta culturale
  • Progetti che abbattano le barriere all’offerta culturale

Vengono promossi progetti culturali nei seguenti settori: arti figurative, fumetti, cultura digitale, cinema, jazz, musica classica, cabaret, letteratura, pop, danza, teatro nonché progetti interdisciplinari. Da un lato devono essere realizzati in modo co-creativo, dall’altro devono cimentarsi nella co-creazione culturale anche dal punto di vista dei contenuti: fin dall’inizio partecipano al progetto gruppi target o specialiste/i di altri settori e discipline (ad esempio, da ambiti come affari sociali, economia, scienza e società) che lavorano come partner su base paritaria, ossia attraverso decisioni prese in comune.
La "diversità" e l’"inclusione" sono contemplate fin dal processo di sviluppo in quanto importanti forme espressive della co-creazione e sono determinanti sia per il contenuto del progetto sia per la modalità di lavoro. Il concetto di base ha una definizione ampia: in questo contesto per diversità si intende il tentativo di creare pari opportunità per gruppi che possono essere penalizzati sulla base di determinate caratteristiche, quali, per esempio, età, origine, nazionalità, colore della pelle, genere, orientamento sessuale, capacità fisiche e mentali o stato socioeconomico. Per inclusione si intende qui il coinvolgimento di tutte le persone nei processi sociali, a prescindere dalla diversità delle loro risorse e delle loro situazioni di partenza – come ad esempio le disabilità. In un sistema inclusivo le strutture permettono ai membri di partecipare su base paritaria.
Cosa viene sostenuto?
  • Il Percento culturale Migros finanzia lo sviluppo e la realizzazione del progetto (il carico di lavoro e i costi materiali per l’attuazione del progetto). 
  • Ciò include esplicitamente le spese per le strutture e i processi inclusivi. 

Cosa è escluso dal finanziamento?
  • Sono escluse dal finanziamento le istituzioni che avviano propri processi di diversità e inclusione e sono vincolate ai rispettivi contratti di sovvenzione. 
  • Non vengono inoltre finanziati i costi di gestione e gli investimenti in infrastrutture indipendenti dal progetto.

Come vengono presentati i progetti?La richiesta comprende la visione, la motivazione, le riflessioni sul processo di creazione e ciò che il progetto intende conseguire. Ai fini della valutazione sono determinanti l’unicità e la qualità culturale del progetto. Devono essere inclusi i seguenti punti:
Presentazione del progetto e del team di progetto:
  • Chi fa parte del team di progetto? Com’è il progetto co-creativo? Cosa si intende ottenere con tale progetto? 
  • In quale misura il team di progetto affronta la diversità in modo critico e a quali gruppi si rivolge concretamente il progetto?
  • Che ruolo svolge l’inclusione nel team di progetto e in che modo l’inclusione viene trattata nei contenuti del progetto?  

Tabella di marcia:
  • Con quali fasi il progetto verrà realizzato ed entro quando? Quando terminerà il progetto?

Budget e piano di finanziamento:
  • Quali saranno le spese del progetto e con quali entrate dovranno essere coperte (fondi propri, fondi di terzi, contributo di sostegno richiesto al Percento culturale Migros)?

Procedura
  • L’invio della richiesta avviene tramite il portale di richieste online percento-culturale-migros.ch dal 1° al 30 aprile 2021 (il portale per le richieste chiude a mezzanotte).
  • In seguito alla valutazione positiva da parte della giuria, il 31 maggio 2021 sarà trasmesso l’invito per la presentazione alla giuria. La presentazione alla giuria sarà il 17 giugno 2021.

Le eventuali domande sull’invio della richiesta o sul bando in generale possono essere inoltrate a foerderbeitraege@mgb.ch.
An unhandled exception occurred.

Contatto

Direzione Contributi di sostegno alla cultura
Yeboaa Ofosu

Contatto coordinazione:
foerderbeitraege@mgb.ch

Formulari

  • Direttive

Il Percento culturale Migros reagisce ai temi di attualità e alle trasformazioni sociali e culturali offrendo degli stimoli significativi: con i focus di sostegno "Co-creazione culturale", "Nuove prospettive" e "Next Generation", il Percento culturale Migros fornisce impulsi importanti alla produzione culturale svizzera contemporanea. Per i tre focus di sostegno vengono emessi in alternanza bandi di concorso di durata limitata. I focus di sostegno, inoltre, confluiscono nei rispettivi progetti sotto forma di stimoli.

Co-creazione culturale: sperimentazione di modalità di lavoro all’avanguardia 

Ci si concentra su progetti culturali che vengono sviluppati e realizzati congiuntamente da soggetti di diversi settori culturali e di altri ambiti sociali. Nei progetti devono essere coinvolti sia operatrici, operatori e istituti culturali sia specialiste/i di settori come ad esempio affari sociali, economia, politica e società. Con le loro specifiche capacità, tutte le persone partecipanti forniscono un contributo paritario al rispettivo processo, assumendosi insieme la responsabilità dell’attuazione dei progetti culturali. La collaborazione al di là dei confini dei singoli settori dà vita a forme innovative di creazione e nuovi progetti culturali. Il focus di sostegno "Co-creazione culturale" racchiude di conseguenza i seguenti aspetti:

1. Sperimentazione di pratiche culturali collaborative all’avanguardia
2. Progetti culturali sviluppati adottando un approccio congiunto e alla pari
3. Collaborazione tra operatrici/operatori culturali e altre/i specialiste/i

Nuove prospettive: uno sguardo al prossimo futuro

Quali soggetti, formati, luoghi nonché pratiche di produzione e fruizione contribuiranno a definire significativamente la produzione e il panorama culturale degli anni a venire? Ci si interroga su temi di rilevanza nel futuro dibattito culturale, sul mutato ruolo delle operatrici e degli operatori culturali nella società e sui luoghi di futura produzione e fruizione della cultura. Il focus di sostegno "Nuove prospettive" è da intendersi come un campo di ricerca che rende possibile un libero confronto artistico con gli imminenti mutamenti culturali e che allo stesso tempo aiuta a individuare nuovi punti di vista su cultura e società nonché a creare e sperimentare nuove modalità di lavoro. Questi campi di ricerca interessano:

1. Nuove pratiche della produzione e della fruizione culturale
2. Nuove operatrici e nuovi operatori culturali e il loro ruolo all’interno della società
3. Nuovi luoghi per creare e vivere la cultura
4. Nuovi formati e tecnologie della mediazione culturale

Next Generation: operatrici e operatori culturali all’inizio del loro percorso

L’attenzione è rivolta a giovani talenti e soggetti operanti nel mondo della cultura che si trovano all’inizio della propria carriera. Vengono sostenuti formati tesi a fare rete e ad affiancare artisticamente i giovani talenti. L’obiettivo è offrire una piattaforma alle pratiche culturali innovative delle prossime generazioni. Si tiene specificatamente conto anche delle esigenze e delle pratiche di fruizione del pubblico giovane. La priorità di sostegno "Next Generation" comprende di conseguenza tre aspetti della produzione culturale delle prossime generazioni:

1. Sostegno e messa in contatto delle artiste e degli artisti di domani
2. Promozione di nuove pratiche di cultura giovanile
3. Partecipazione attiva delle giovani generazioni alla vita culturale svizzera
An unhandled exception occurred.

Contatto

Direzione Contributi di sostegno alla cultura
Yeboaa Ofosu

Contatto coordinazione:
foerderbeitraege@mgb.ch

Formulari