Bandi di concorso

Con i suoi bandi di concorso, il Percento culturale Migros imprime slancio e qualità innovative al panorama culturale svizzero. Il promotore culturale privato svizzero fornisce un cospicuo contributo a iniziative artistiche che affrontano aspetti specifici dei suoi tre indirizzi di promozione: «Co-creazione culturale», «Next Generation» e «Nuove prospettive».

Bando di concorso “Next Generation. Test it”

Voi avete in mente un progetto innovativo, controcorrente, sperimentale. Noi abbiamo i finanziamenti


Chi sosteniamo?
Siete un gruppo di artisti e operatori culturali professionisti all’inizio della vostra carriera e state ideando un nuovo progetto? Siete alla ricerca di formati nuovi, vi piace lavorare facendo rete e volete contribuire attivamente alla progettazione della vita culturale svizzera? Avete già concluso il vostro percorso formativo e state cercando di far diventare la pianificazione e l’attuazione di progetti culturali la vostra professione? Allora siamo il giusto interlocutore per voi e per il vostro progetto. 

Che cosa sosteniamo?
Cerchiamo nuovi progetti artistici e culturali controcorrente proposti da giovani operatori culturali. Sia che si tratti di arti figurative, fumetti, cinema, jazz, musica classica, cabaret, letteratura, musica pop, cultura digitale, danza, teatro, oppure di un misto di tutto ciò: il vostro progetto può, ma non deve necessariamente, rientrare in una di queste discipline.
Ci interessa molto di più ciò che intendete ottenere con il vostro progetto e a chi volete rivolgervi. Lo sbocco del progetto può non essere ancora ben chiaro al momento della sua presentazione – più che il risultato concreto per noi contano la vostra visione, l’unicità e la qualità del progetto nonché il vostro desiderio di sperimentare. Vogliamo darvi un sostegno finanziario determinante nella realizzazione del progetto. 
Il Percento culturale Migros finanzia lo sviluppo e l’attuazione del progetto (il vostro carico di lavoro e i costi materiali per l’attuazione del progetto). Non vengono invece finanziati progetti avviati in contesti istituzionali, progetti di natura puramente commerciale, investimenti in infrastrutture non legate al progetto e costi di gestione.

Come potete presentare il vostro progetto? 
Il vostro progetto ci deve essere inviato tramite il portale di richieste online percento-culturale-migros.ch entro il 7 gennaio 2021. Nei moduli di richiesta in formato elettronico è possibile, per esempio, inserire un link a un breve video (massimo 5 minuti) che presenti il vostro progetto. 
Sarà necessario rispondere alle seguenti domande riguardanti il vostro progetto:

  • Presentazione del progetto e del gruppo di lavoro nel dossier del progetto: chi siete? Com’è il progetto e che cosa intendete ottenere? 
  • Destinatari: a chi è rivolto il progetto? Quali mezzi di comunicazione e strumenti artistici utilizzate?
  • Organizzazione del progetto: come vi organizzate e come intendete attuare il progetto?
  • Tabella di marcia: con quali fasi ed entro quando volete attuare il vostro progetto? Quando terminerà il progetto?
  • Budget e piano finanziario (da caricare in formato PDF): quali costi di progetto dovrete sostenere e con quali risorse saranno coperti (capitale proprio, fondi di terzi, contributo di sostegno del Percento culturale Migros necessario)?

Quali sono le fasi successive all’invio della vostra richiesta?
Potete presentare il vostro progetto tramite il portale di richieste entro il 7 gennaio 2021. Una giuria esaminerà la vostra richiesta ed esprimerà un giudizio. Se il vostro progetto rientrerà tra i più convincenti, riceverete una comunicazione scritta entro il 15.12.2020 (per richieste pervenute entro il 24 novembre 2020) oppure entro il 21.01.2021: vi proporremo un incontro oppure richiederemo l’invio di un breve video di presentazione (massimo 5 minuti).
Avete domande sull’invio della richiesta o non sapete se il vostro progetto sia adatto al nostro bando? Allora scrivete a Joëlle Simmen:  joelle.simmen@mgb.ch.
Vi aiutiamo volentieri!

Procedura di richiesta

L’invio della richiesta avviene tramite il portale di richieste online percento-culturale-migros.ch dal 21 ottobre 2020 fino al 7 gennaio 2021. Alle richieste pervenute entro il 24 novembre 2020 si risponderà dopo il giudizio della giuria entro il 15 dicembre 2020 in forma scritta. Risponderemo alle richieste inviate dal 2 dicembre 2020 al 7 gennaio 2021 in forma scritta, dopo la valutazione da parte della giuria, entro il 21 gennaio 2021. 


I nostri principi di promozione

Promuoviamo la produzione culturale che:

  • sia di rilevanza all’interno del dibattito attuale;
  • ambisca a essere messa in atto in maniera professionale;
  • abbia una pretesa qualità;
  • sia rilevante per un’ampia cerchia di destinatari, oppure che lo diventi nel giro di breve tempo;
  • sia orientata agli alti valori sociali di diversità, integrazione, partecipazione e accessibilità;
  • concorra a definire attivamente la vita culturale in Svizzera;
  • sia di importanza interregionale o abbia il potenziale per diventarlo come progetto pilota regionale.

Hanno diritto al sostegno gli operatori culturali, i collettivi e le istituzioni culturali di ogni settore e in ogni interfaccia, purché svolgano un’azione culturale in Svizzera e soddisfino i principi di promozione menzionati in precedenza. Sono oggetto di promozione i progetti culturali prossimi alla realizzazione e non.  Sono escluse dal sostegno le infrastrutture e le spese d’esercizio. 

Contatto

Direzione Contributi di sostegno alla cultura
Yeboaa Ofosu

Contatto coordinazione:
foerderbeitraege@mgb.ch

A livello di contenuti, il Percento culturale Migros pone l’accento su temi di attualità e mutamenti sociali e culturali. Con i tre punti focali «Co-creazione culturale», «Next Generation» e «Nuove prospettive», il Percento culturale Migros offre importanti stimoli all’attuale produzione culturale svizzera.

«Co-creazione culturale» 

Con «Co-creazione culturale», il Percento culturale Migros si impegna a promuovere un settore che finora ha beneficiato di pochi sostegni. Il promotore culturale privato si adopera in maniera mirata a favore della sperimentazione di metodi di lavoro all’avanguardia. I protagonisti sono dei progetti culturali sviluppati e realizzati grazie alla collaborazione, alla pari, di vari attori. Con le loro specifiche competenze e capacità, tutti i partecipanti danno il loro contributo al rispettivo processo. I progetti vedono il coinvolgimento sia di operatori e istituzioni culturali sia di specialisti di altri settori, come quello sociale, economico e politico. Tutti insieme si fanno carico dell’attuazione dei progetti culturali. Questa collaborazione intersettoriale permette di dare vita a una produzione culturale innovativa, sia per quanto riguarda il processo sia per i prodotti culturali che ne derivano. Il punto focale «Co-creazione culturale» racchiude i seguenti aspetti:
  • 1. sperimentazione di pratiche culturali all’avanguardia
  • 2. progetti culturali sviluppati adottando un approccio congiunto e alla pari
  • 3. collaborazione tra operatori culturali e altri specialisti

«Nuove prospettive»

Con «Nuove prospettive», il Percento culturale Migros guarda al futuro prossimo. L’attenzione è rivolta ad attori, formati, località nonché pratiche di produzione e fruizione che contribuiscono a definire significativamente la produzione e il panorama culturale degli anni a venire. Ci si interroga ad esempio su temi di rilevanza centrale nel futuro dibattito culturale, sul mutato ruolo degli operatori culturali nella società e sui luoghi di futura fruizione della cultura. Il punto focale «Nuove prospettive» è da intendersi come un campo di ricerca che rende possibile un libero confronto artistico con gli imminenti mutamenti culturali e che allo stesso tempo aiuta a individuare nuovi punti di vista su cultura e società, nonché a creare e sperimentare nuove modalità di lavoro. Questi campi di ricerca interessano:

  • 1. nuove pratiche della produzione e della fruizione culturale
  • 2. nuovi operatori culturali e il loro ruolo all’interno della società
  • 3. nuovi luoghi per creare e vivere la cultura
  • 4. nuovi formati e tecniche della mediazione culturale

«Next Generation»

Con «Next Generation», il Percento culturale Migros rivolge l'attenzione alla produzione culturale nella prima fase del suo sviluppo. Se da un lato mette al centro giovani talenti e attori culturali agli esordi della loro carriera, dall’altro sostiene anche formati tesi a fare rete e ad affiancare artisticamente i giovani talenti. L’obiettivo è offrire una piattaforma alle pratiche culturali innovative delle prossime generazioni. Oltre che della produzione culturale, si tiene specificatamente conto anche delle esigenze e delle pratiche di fruizione del pubblico giovane. Il punto focale «Next Generation» comprende quattro aspetti della produzione culturale delle prossime generazioni:
  • 1. qualificare i giovani operatori culturali all’inizio della loro carriera
  • 2. promuovere delle pratiche che vadano oltre la corrente culturale mainstream
  • 3. sostenere e mettere in contatto gli artisti di domani
  • 4. fare in modo che i giovani partecipino attivamente alla vita culturale svizzera

Contatto

Direzione Contributi di sostegno alla cultura
Yeboaa Ofosu

Contatto coordinazione:
foerderbeitraege@mgb.ch

Formulari