480 000 franchi per «Les Guérisseurs» di Marie-Eve Hildbrand

Premiazione dell’8° concorso Percento culturale Migros documentario-CH

Marie-Eve Hildbrand ha vinto l’8° concorso Percento culturale Migros documentario-CH, dedicato al tema dell’«orientamento». La regista losannese ha ricevuto il premio per «Les Guérisseurs» ‒ prodotto da Bande à part Films, Losanna ‒ il 26 gennaio 2018 nell’ambito delle Giornate di Soletta. La realizzazione del progetto vincitore sarà finanziata con un importo di 400 000 franchi nonché con un sostegno supplementare della SRG SSR pari a 80 000 franchi. Per il 9° concorso documentario-CH, il Percento culturale Migros lancia il tema dell’«identità».

Al centro del progetto cinematografico di Marie-Eve Hildebrand c’è il mutamento del sistema sanitario: la medicina tradizionale fa continui progressi e al contempo i metodi di cura alternativi registrano un boom – l’offerta di trattamenti si fa quindi sempre più disorientante. Le persone rischiano di perdersi in questo caos? Ulrich Seidl, presidente della giuria: «Si tratta di un tema importante e di particolare rilevanza sociale, che la cineasta affronterà con grande sensibilità e apertura nei confronti dei protagonisti e con un’elevata empatia a livello documentaristico.»

La realizzazione del progetto vincitore «Les Guérisseurs» sarà finanziata con un importo di 400 000 franchi nonché con un sostegno supplementare della SRG SSR pari a 80 000 franchi e prodotto da Bande à part Films.

La giuria è composta da: Ulrich Seidl, presidente di giuria, cineasta, Vienna; Nadine Adler, Responsabile di progetto Cinema, Direzione affari culturali e sociali, Federazione delle cooperative Migros, Zurigo; Irène Challand, responsabile del settore documentari RTS, Ginevra; Jakob Tanner, storico, Zurigo; Anna Thommen, regista, Basilea.

Tema del concorso 2018: «identità»

Nel 2018 il Percento culturale Migros indice la nona e penultima edizione del suo concorso documentario-CH, proponendo il tema dell’«identità». L’invito, aperto a tutti i cineasti svizzeri, è quello di confrontarsi in forma documentaristica con questa dimensione tanto attuale e socialmente rilevante per la Svizzera. Al posto di Ulrich Seidl, Irène Challand e Anna Thommen entreranno a far parte della giuria Silvana Bezzola Rigolini della RSI, il cineasta Jean-Stéphane Bron e Claudia Bucher di ARTE.

Dopo dieci anni di esistenza, il concorso Percento culturale Migros documentario-CH verrà bandito per l’ultima volta nel 2019. I responsabili sono convinti che l’obiettivo del concorso – fornire impulsi al genere documentaristico svizzero – sia stato raggiunto.

Informazioni sul concorso Percento culturale Migros documentario-CH

Il documentario è un genere di centrale importanza nella cinematografia svizzera. Per offrire una piattaforma promettente dedicata a questo genere e per stimolare il dibattito su argomenti di rilevanza sociale, il Percento culturale Migros ha lanciato nel 2010 un concorso per film documentari suddiviso in due fasi. Per l’elaborazione del progetto fino alla pre-produzione, nella prima fase vengono selezionati tre progetti che ricevono un contributo di 25 000 franchi ciascuno. Il progetto vincitore sarà designato nella seconda fase. La produzione del documentario è sostenuta da Engagement Migros – il fondo di sostegno del gruppo Migros. Insieme alla SRG SSR, esso mette a disposizione un importo pari a 480 000 franchi.

Per maggiori informazioni consultare il sito: www.percento-culturale-migros.ch/concorso-documentario-ch

Contatto per i giornalisti:

Barbara Salm, Responsabile Comunicazione, Direzione affari culturali e sociali, Federazione delle cooperative Migros, Zurigo, tel. 044 277 20 79, barbara.salm@mgb.ch

Le fotografie della premiazione dell’8° concorso documentario-CH saranno diffuse a partire dalle ore 13.30 circa del 26 gennaio 2018 tramite il network KEYSTONE. Altre immagini saranno successivamente pubblicate sul sito web delle Giornate di Soletta: www.solothurnerfilmtage.ch

Download informazione stampa:

Informazioni per i giornalisti di 26.1.2018 – 480 000 franchi per «Les Guérisseurs» di Marie-Eve Hildbrand


Il Percento culturale Migros è l’espressione di un impegno volontario di Migros, sancito dagli statuti, a favore della cultura, della società, della formazione, del tempo libero e dell'economia.
www.percento-culturale-migros.ch