Orchestre prestigiose, solisti fuoriclasse e un nuovo canale di promozione

Migros-Percento-culturale-Classics: al via la stagione 2019/2020

Per la nuova stagione 2019/2020, dal 4 ottobre 2019 al 13 maggio 2020 i Migros-Percentoculturale-Classics propongono musica classica di altissimo livello a prezzi moderati con otto tournée e due concerti extra. L’itinerario musicale attraversa tutto il vecchio continente, spaziando da San Pietroburgo a Roma, con artisti del calibro di Khatia Buniatishvili, Sir Antonio Pappano e Martha Argerich. La novità di questa edizione è che i concerti in programma a Berna, Ginevra, La Chaux-de-Fonds, Lucerna e Zurigo inizieranno con una «Ouverture», durante la quale giovani talenti svizzeri dimostreranno la loro abilità in un’esibizione di dieci minuti. Gli applausi che riceveranno stabiliranno chi di loro prenderà parte come solita alla stagione 2020/2021.

Con un bilancio di 21 concerti, 13 orchestre e un totale di 942 musicisti, compresi 28 soliste e solisti nonché 13 direttrici e direttori d’orchestra, la stagione 2018/2019 dei Migros-Percento-culturaleClassics si è conclusa nel giugno scorso riscuotendo un grande successo. Dal 1948 le tournée di concerti ideate dal fondatore di Migros Gottlieb Duttweiler permettono al grande pubblico di assistere, a prezzi moderati, a esibizioni di grandi orchestre classiche sotto la bacchetta di celebri direttori.

Tra gli eventi clou della nuova stagione 2019/2020 figura ad esempio la serata dedicata al compositore Rimskij-Korsakov, con le interpretazioni dell’Orchestra nazionale russa e del pianista francese Lucas Debargue. Oppure lo spettacolo dell’Orchestra sinfonica della SWR diretta da Teodor Currentzis e la prima del «Concerto en SOL» di Wolfgang Rihm con la violoncellista Sol Gabetta e l’Orchestra da camera di Basilea. Ritroveremo inoltre solisti di caratura mondiale come Julia Fischer, Francesco Piemontesi e Joshua Bell nonché il talento emergente Lahav Shani nel suo doppio ruolo di direttore e pianista. Ad aprire la nuova stagione a ottobre 2019 sarà l’Orchestra sinfonica di Vienna, diretta da Philippe Jordan, che eseguirà opere di Brahms.

Nuovo canale di promozione «Ouverture»: gli applausi apriranno nuove porte alle star di domani

Nella prossima stagione, all’inizio di ogni concerto alcuni talenti svizzeri selezionati avranno l’opportunità di presentarsi al pubblico locale. Al termine di ciascuna esibizione verranno misurati gli applausi: il/la cantante o lo/la strumentista con il maggior consenso sarà ingaggiato/a come solista nella stagione successiva. Una «Ouverture», quindi, sotto due punti di vista: non solo per introdurre il concerto, ma anche per aprire nuove porte alle «star di domani».

Riapertura del Casino Bern

Dopo due anni di esilio al KKL di Lucerna, i Migros-Percento-culturale-Classics ritornano al Casino Bern, splendidamente restaurato. In questa sede sono in programma sette concerti, tra cui quello dell’Orchestra Barocca di Friburgo e dell’Accademia di canto di Zurigo con il «Messiah» di Händel oppure quello dell’Orchestra del Teatro Mariinskij diretta da Valerij Gergiev con il pianista Denis Matsuev.

Informazioni dettagliate sul programma della stagione 2019/2020 dei Migros-Percento-culturaleClassics sono riportate alla pagina www.migros-kulturprozent-classics.ch/fr
Fotografie: www.migros-kulturprozent-classics.ch/fr/services/presse

Informazioni

I Migros-Percento-culturale-Classics rendono la musica classica accessibile a un ampio pubblico in tutta la Svizzera a prezzi contenuti. Grazie ai famosi concerti in tournée, si esibiscono nelle rinomate sale da concerto svizzere orchestre note, direttori d’orchestra famosi e solisti di prim’ordine provenienti da tutto il mondo. Il pubblico ha inoltre la possibilità di assistere a una selezione dei migliori solisti e talenti svizzeri della musica classica. I concerti in tournée sono sotto la direzione artistica del direttore d’orchestra e manager musicale Mischa Damev. Per informazioni su abbonamenti e biglietti, biografie di artisti e foto consultare il sito www.migros-kulturprozent-classics.ch/fr.

Informazioni per i giornalisti:

Mirko Vaiz, Responsabile di progetto Musica, Direzione affari culturali e sociali, Federazione delle cooperative Migros, Zurigo, telefono +41 58 570 30 35, mirko.vaiz@mgb.ch

Iscrizione per i giornalisti:

Vi preghiamo di accreditarvi indicando la serata prescelta, il vostro nome, i vostri dati e la vostra testata almeno una settimana prima del concerto in questione scrivendo a migros-kulturprozent-classics@mgb.ch. Comunicateci anche se verrete da soli o sarete accompagnati da una persona. I biglietti riservati alla stampa sono disponibili alla cassa serale. I biglietti vanno ritirati entro e non oltre mezz’ora prima dell’inizio del concerto.

Download informazione stampa:

Informazioni per i giornalisti di 29.8.2019 – Orchestre prestigiose, solisti fuoriclasse e un nuovo canale di promozione

Il Percento culturale Migros è l’espressione di un impegno volontario di Migros, sancito dagli statuti, a favore della cultura, della società, della formazione, del tempo libero e dell’economia. www.percento-culturale-migros.ch